Il progetto rivoluzionario dell’Asd Italian Kick Off

Attenzione alla squadra Under 16 dell’Asd Italian Kick Off del campionato provinciale romano perché quest’anno concretizzerà un progetto rivoluzionario.

Allenamenti tutti i giorni (tranne il martedì), partita la domenica e una volta al mese seduta in un club professionistico. Questo il piano di lavoro pensato dal presidente Alessandro Fiorini e dall’allenatore Ottavio Insogna (già al Bracciano, Guidonia e Civitavecchia tra Promozione ed Eccellenza). Ad aiutare queste due figure il preparatore atletico Daniele Coccia ed il preparatore dei portiere Fabiana Mari, in un’estate in rosa considerando le emozioni dell’Italia femminile ai Mondiali di Francia.

“Ci alleneremo due volte al Pionieri di San Basilio, le altre occasioni alla struttura di via Nomentana e una volta al mese con un club professionistico per poi giocare la domenica a Castelverde. I ragazzi non dovranno mai portare a casa il materiale perché ci sarà un magazziniere a pensare a tutto. Si tratta di una grande sfida, per arrivare in alto occorrono i sacrifici e in cambio chiediamo ai giovani solo di andare bene a scuola riuscendo a conciliare i due impegni”, dichiara il mister Insogna.

 

Precedente L'omaggio del Guidonia a Davide Favetti Successivo Toncelli al Football Riano e Aversa allo Zena Montecelio