Guidonia ko, Morandi cinico LE PAGELLE Narcisi il più pericoloso

Esordio sfortunato per il Guidonia nel campionato di Promozione, una rete di Ferrandu al 31′ del secondo tempo regala i tre punti al Rodolfo Morandi. Nella prima frazione i giallorossoblù più volte sfiorano il gol, soprattutto con Narcisi che chiama Peschechetta alla grande parate e con Carletti, ancora una volta estremo difensore provvidenziale di piede. Nel finale Ferrandu da 25 metri supera Pagella con un tiro a scendere che gonfia la rete del “Fiorentini” di Montecelio.

GUIDONIA | LE PAGELLE

Pagella 5: si lascia sorprendere sul tiro di Ferrandu, leggermente fuori dai pali viene scavalcato dalla traiettoria.

Macciocchi Al. 6: buone chiusure, spesso ricorre alla scivolata con interventi estremi. Dal 39′ st Pasciucco sv.

Festa 6: cerca di spingere e rendersi pericoloso, calcia male una punizione nel finale.

Narcisi 6.5: sempre pericoloso quando sale sui calci piazzati, solo una grande parata di Peschechetta gli nega il gol.

Massi 6: imposta bene, manca l’intesa con i compagni.

Macciocchi An. 6: tiene bene la posizione, poteva osare di più nell’impostazione.

Evangelista 6: buoni servizi dai calci piazzati, sfiora la rete con un tiro a giro. Dal 27′ st Casalnuovo 5.5: non trova la posizione corretta e spreca un buon contropiede.

Luciani 5.5: lontano dalla migliore condizione, perde un pallone pericoloso in difesa e manda fuori in attacco dal limite dell’area.

Toncelli 5.5: si segnala nella prima frazione per un’azione personale, conclusa con un tiro centrale. Gioca spesso spalle alla porta e non riesce a rendersi pericoloso.

Carletti 5.5: parte bene non concedendo punti di riferimento agli avversari, poi spreca una grande opportunità sparando su Peschechetta solo davanti a lui. Dal 17′ st Gubinelli 6: si muove benissimo negli spazi stretti, anche a lui manca l’intesa con i compagni e spesso le giocate non riescono per qualche imprecisione nei passaggi.

Lori 5.5: tanta grinta, molte volte raddoppiato nella marcatura dagli avversari. Dal 9′ st Kwiatovski 6: trova il modo di guadagnare una punizione pericolosa scontrandosi con un avversario che ha la peggio. Primo 2000 a giocare con il Guidonia.

REDAZIONE

Precedente Pochesci, un punto all'esordio in Serie B Successivo La novità delle 5 sostituzioni ed il recupero, ci dice tutto Palanca

4 commenti su “Guidonia ko, Morandi cinico LE PAGELLE Narcisi il più pericoloso

I commenti sono chiusi.