Solo Cristiano Ronaldo

Solo Cristiano Ronaldo: 4 gol in 2 partite in questo Mondiale. Il Portogallo è a quota 4 punti nel suo girone, ad un passo dagli ottavi di finale grazie al proprio attaccante che si è messo in testa di portare la propria Nazione sul tetto più alto del mondo. In realtà gioca meglio il Marocco che cerca in tutti i modi il gol del pareggio e lo sfiora molte volte. Benatia in attacco le prende tutte sui calci piazzati, senza tuttavia inquadrare la porta. Quando lo specchio viene preso ecco Rui Patricio, un portiere che sembra avere i fondamentali al posto giusto e la personalità da grande numero uno.

Cristiano Ronaldo, dicevamo. Segna dopo 4 minuti con un colpo di testa di prepotenza e resta sempre al centro del gioco. Dopo il gol, però, sbaglia molti passaggi. Batte velocemente una punizione e la manda in rimessa laterale, per due volte colpisce la barriera e manda alle stelle un pallone da buona posizione. Non una grande prestazione eppure risulta decisivo e questo Portogallo (campione d’Europa in carica) mette paura perché non palleggia ma verticalizza costantemente il gioco e arriva spesso al tiro in porta.

Precedente Tutto molto facile per la Russia nella gara inaugurale Successivo David Di Michele gestirà la Scuola Calcio del Guidonia