Il presidente Zarelli: “Diminuita la violenza nel calcio laziale”

Nella presentazione dei calendari che si è tenuta al Grand Hotel Duca d’Este di Tivoli Terme lo scorso lunedì 22 agosto, il presidente del Comitato Regionale Lazio Melchiorre Zarelli ha evidenziato lo stato calcistico regionale: “Grazie ad alcune iniziative di sensibilizzazione e al buon senso delle società siamo riusciti a diminuire i casi di violenza nel calcio. Quasi l’ottanta per cento delle società è rimasto sotto ai 50 punti disciplina. Siamo molto orgogliosi della Vigor Perconti per il suo secondo scudetto consecutivo nella categoria Juniores, la dimostrazione della forza del movimento laziale. Renderemo ancora più informatizzato il Comitato, da dicembre la lista degli svincoli sarà gestita direttamente per via telematica”.

Il 29 sarà la volta dell’incontro tra dirigenti, allenatori e capitani con gli arbitri per comprendere meglio le modifiche al regolamento.

Precedente Tre amichevoli ad agosto per il Guidonia Successivo Mister Pirozzi, leader e sindaco vero nella tragedia di Amatrice