Crea sito

Zalewski, da Poli al gol in Europa League

Negli ultimi minuti di Roma-Manchester United, semifinale di ritorno dell’Europa League del 6 maggio 2021, ha fatto il suo esordio (al minuto 76) il giovane polacco Nicola Zalewski.

Giocatore offensivo nato a Tivoli il 23 gennaio 2002 e cresciuto nella Nuova Spes Poli, il giallorosso (anche tifosissimo della Magica) è uno dei prospetti più interessanti della nuova generazione. Ha già giocato nelle giovanili della nazionale della Polonia.

“Ero contento al mio ingresso in campo. Siamo orgogliosi del risultato. Purtroppo la partita dell’andata ha condizionato il risultato del ritorno anche per effetto degli infortuni. Portiamo a casa comunque una vittoria”, ha dichiarato il talentino dopo il match.

Zalewski infatti si è messo in mostra nella prestigiosa affermazione contro gli inglesi segnando la rete del 3-2 e quindi del successo (anche grazie ad una fortunata deviazione che infatti ha portato l’Uefa a non assegnargli il gol) e toccando palloni interessanti.
Di certo non dimenticherà mai questa serata.