Ultima ora, Palomba firma con il CreCas Palombara

Il CreCas Città di Palombara comunica che Manuel Palomba è un nuovo giocatore della prima squadra. Nato a Roma il 15 maggio 1988, disputa le sue ultime tre stagioni in Eccellenza con il Monterotondo prima di approdare a Palombara, dove aveva già svolto la prima parte di preparazione.

Scherzando possiamo dire che uno come Palomba non può che giocare a Palombara, ma si tratta di una notizia seria per il calciomercato e per gli equilibri del campionato.

Queste le prime dichiarazioni di Manuel in maglia rossoblù: “Il contatto con il CreCas c’era da circa due anni. Dopo aver firmato con la Castelnuovese in Promozione ho dovuto fare un dietrofront per problemi lavorativi e quando è arrivata la chiamata del diesse Ferramini, che mi ha voluto fortemente, non ho detto di no. Sono stato tre anni a Monterotondo, dove abbiamo sempre lottato per una salvezza tranquilla, mentre qui l’obiettivo è stare tra le prime della classifica e fare un campionato importante. I presupposti ci sono tutti e spero di poter dare il mio contributo alla squadra per poter raggiungere gli obiettivi societari. Sono un giocatore che si mette a disposizione della squadra, quando verrò chiamato in causa cercherò di dare il massimo: mi auguro di poter stare nelle parte più alta della graduatoria fino alle ultime giornate. La squadra è competitiva, sono stati fatti acquisti importanti. Dobbiamo pensare partita per partita, migliorare in allenamento e creare un gruppo forte e unito, che è il primo requisito per puntare a un obiettivo importante”.

Domani, domenica 11 settembre, il Cretone Castelchiodato Città di Palombara disputerà la seconda giornata del campionato di Eccellenza 2016/2017 contro il Montecelio (calcio d’inizio alle 11) dopo aver vinto per 1-0 nel primo turno nella tana del La Sabina grazie ad un gol di Gallaccio.

Precedente Il guidoniano Mariani con la Nazionale in Polonia Successivo Nell'Europeo in Polonia una vittoria per l'Italia del guidoniano Mariani