Si chiamerà Lupa Roma Tivoli e giocherà all’Olindo Galli

Si chiamerà Lupa Roma Tivoli e giocherà le gare casalinghe all’Olindo Galli la squadra del presidente Alberto Cerrai. Tutto deciso: in caso di ripescaggio in Lega Pro e terzo campionato consecutivo tra i professionisti, la Lupa Roma cambierà nome e casa per garantire la continuità del progetto. Potrebbe tornare a Tivoli il calcio che conta dopo le esperienze nella vecchia Serie C2 della Tivoli Calcio 1919. E’ questo quanto deciso dal club di Cerrai, un progetto che potrebbe saltare in aria in caso di mancato ripescaggio. La Lupa Roma, infatti, crede molto nella carta del tavolino dopo la retrocessione ai play out. I conti sono a posto, uno dei pochi casi nel mondo del pallone in Italia. La Lupa Roma Tivoli dovrebbe essere allenata da David Di Michele, guidoniano ex calciatore di Reggina e Udinese tra le altre, subentrato a stagione in corso e capace di portare la Lupa Roma ad un passo dalla salvezza.

Precedente Estense Tivoli, Tamburro nuovo allenatore Successivo De Dominicis firma con il Guidonia, il colpo che scuote il mercato