La prima storica volta del Vescovio in Eccellenza

Questa domenica 6 settembre 2015 ha segnato la prima storica volta dell’Atletico Vescovio nel campionato di Eccellenza laziale, il massimo torneo regionale. I romani hanno giocato a Fonte Nuova, pareggiando per 1-1 ed esprimendo un buon calcio. Una favola quella di questo club nato nel 2003 e capace di scalare tutte le categorie. Questa mattina tra i 500 spettatori totali anche una buona rappresentanza degli Ultras dell’Atletico Vescovio, in grado di cantare per tutti i 90 minuti. Il Fonte Nuova è passato in vantaggio con una punizione dello specialista Italiano al 37′ del primo tempo, la sfera ha praticamente tolto le ragnatele dall’incrocio dei pali. Il meritato pareggio dell’Atletico Vescovio è arrivato al 17′ del secondo tempo con Di Marco che ha ribadito in rete una sponda perfetta di Masi. L’obiettivo dell’Atletico Vescovio è quello di salvarsi, questo esordio dimostra che ci sono tutte le carte in regola per fare bene.

Precedente L'Estense Tivoli si presenta e pensa in grande Successivo Il Real Colosseum si presenta al Parco dei Principi