Lupa Roma avanti con i pareggi

Tre pareggi consecutivi per la Lupa Roma, dopo quello contro il Foggia arrivano anche i risultati nulli contro l’Ischia e la Vigor Lamezia.

Andiamo con ordine. L’Ischia Isolaverde sfiora la vittoria, passa in vantaggio al 23′ della ripresa con Infantino che vince due rimpalli in area e supera Rossi, ma si lascia raggiungere dai romani nel finale con la zampata di Pasqualoni (interessante difensore classe 1994). Lupa Roma in campo con la seguente formazione: Rossi, Martorelli (32′ st Margarita), Faccini (12′ st Celli), Capodaglio, Pasqualoni, Cascone, Bariti, Raffaello, Del Sorbo (44′ st Frabotta), Cerrai, Tulli. Gialli per Pasqualoni e Margarita.

Per somma di ammonizioni Pasqualoni costretto a saltare la sfida con la Vigor Lamezia, una partita che termina senza reti nonostante le numerose occasioni da rete costruite dalle due squadre.

Ecco l’undici della Lupa Roma: Rossi, Frabotta, Celli (30′ pt Faccini), Capodaglio, Conson, Cascone, Bariti (15′ st Tulli), Raffaello, Del Sorbo, Margarita (31′ st Tajarol), Cerrai. Gialli per Frabotta e Faccini.

Lupa Roma con sette punti di vantaggio sulla zona play out. Prossimo turno in programma la sfida contro la Salernitana prima in classifica alle 16 di sabato 11 aprile allo stadio “Arechi”.

Precedente Tivoli Calcio 1919, l'appello dei tifosi Successivo Graziani: "Felipe Anderson impressionante"