Lotito “uomo ovunque”, anche all’Ultima Cena

Negli ultimi giorni Claudio Lotito è stato vittima di numerosi fotomontaggi su Facebook. Il presidente della Lazio, dopo aver accompagnato ovunque il presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio, è stato oggetto di una campagna feroce da parte degli utenti dei più importanti social network. Una vera e propria presa in giro per il presidente, ripreso con la giacca della nazionale alla rifinitura prima della sfida amichevole con l’Olanda. Le sue incursioni non sono piaciute neanche ai giocatori.

Lotito uomo ovunque, dicevamo. Eccolo quindi nelle situazioni più improbabili: dietro Martin Luther King durante uno dei più famosi discorsi della storia politica mondiale, con Armostrong sulla Luna, insieme ad Obama, all’Ultima Cena, in una riunione del G8, in copertina a Fifa15, durante la caduta del Muro di Berlino, insieme a Steve Jobs, con Al Pacino durante il discorso finale di Ogni Maledetta Domenica.

Ancora una volta Claudio Lotito preso in giro dagli sportivi e non solo. “Neanche Moggi aveva osato tanto”, il commento di alcuni dirigenti dopo aver visto Lotito con la tuta della Nazionale. Secondo altri il presidente biancoceleste è già al lavoro per il dopo Tavecchio. Sogna in grande Lotito e non ha di certo paura delle critiche. Per informazioni chiedere ai tifosi laziali.

Precedente Sant'Angelo Romano, arriva la corazzata Valle del Tevere Successivo La bella favola di Tajarol