I tre nuovi rinforzi del Villanova

L’Asd Villanova Calcio è lieta di annunciare i tesseramenti di tre giocatori, pronti a rinforzare la rosa di mister Cristiano Di Loreto. Il Villanova milita nel campionato di Eccellenza laziale, raggruppamento A, e naviga nelle zone alte della classifica.

Classe 1988, il difensore Andrea Fraghì, dopo aver girato l’Italia è ora approdato al “Ferraris”: “Ho giocato in Veneto, in Calabria, in Sicilia, in Abruzzo per poi disputare la serie D ad Arzachena. Ora voglio portare il Villanova più in alto possibile perché è una società seria, sana e credo che i presupposti siano quelli giusti. Quanto a me stesso, mi auguro un buon proseguimento di carriera, senza infortuni e, guardando al futuro, ho l’ambizione di tornare a calcare i campi di categorie superiori”.

Centrocampista classe 1993, Gianmarco Fumini (nella foto, ndr) è il secondo acquisto tiburtino. Dopo aver indossato le maglie di Monterotondo, Lodigiani, Guidonia, Colleferro, ed Isola Liri è entrato a far parte del club di Armeni con l’obiettivo di dare il massimo: “Il gruppo è già molto forte ed è ben concentrato nella stessa direzione, merito anche di mister Di Loreto, un ottimo allenatore. Credo molto in questo contesto”.

Prodan Vasile, centrocampista classe 1984, ha già esordito con la maglia del Villanova nella semifinale di Coppa Italia contro l’Albalonga: “Faccio parte di una gran bella squadra che può arrivare lontano. Dopo anni di professionismo in Romania ed Ucraina, penso solo a fare bene con questi colori”.

Precedente Ciclone Moscardelli sulla Lupa Roma Successivo Brignoli, il futuro si chiama Serie A