Franceschini tra i migliori, il mister del Guidonia al corso di Coverciano

Anche l’allenatore del Guidonia, Aldobrando Franceschini, tra i partecipanti del corso per Allenatori Uefa A a Coverciano. E’ iniziato lo scorso 7 giugno, infatti, il piano di lavori per diventare “Allenatore Professionista di Seconda Categoria Uefa A”. Dalla durata complessiva di 192 ore, con materie dedicate alla formazione per i futuri allenatori Uefa A, consentirà agli allievi di guidare tutte le formazioni giovanili, incluse le squadre Primavera, e le prime squadre fino alla Lega Pro, l’ex Serie C. Inoltre darà diritto a essere tesserati come allenatore in seconda nei due massimi campionati, ovvero la Serie B e la Serie A.

Questa mattina si è svolta una lezione di studio sulla Germania da parte del presidente dell’Associazione Italiana Allenatori, Renzo Ulivieri, in vista della sfida valevole per i quarti di finale di Euro 2016 tra la nazionale tedesca e la nostra Italia.

Tra i “corsisti” troviamo ex calciatori di Serie A come Salvatore Aronica (roccioso difensore di Messina e Napoli), Fabio Bazzani (centravanti di Perugia e Sampdoria), Giuseppe Cardone (difensore di Milan, Parma e Bologna), Vincenzo Iaquinta (ex attaccante di Udinese e Juventus e campione del Mondo con l’Italia nel 2006), Santos Batista Junior Mozart (talentuoso fantasista di Flamengo, Reggina, Spartak Mosca, Palmeiras e Livorno), Maurizio Rossi (ex centrocampista di Vicenza e Siena).

Il tecnico Franceschini, dopo aver ottenuto la promozione all’Eccellenza ai play off con la Boreale nel campionato 2014/2015, ha preso in mano una situazione abbastanza complicata a Guidonia nell’annata 2015/2016, con la squadra in piena lotta retrocessione e molto lontana dai posti utili per la permanenza in Promozione, e ha salvato il club con uno strepitoso girone di ritorno con 28 punti conquistati in 17 giornate vincendo la successiva gara dei play out. Il lavoro per il campionato 2016/2017 inizierà il prossimo 16 agosto al Comunale di Guidonia.

Precedente Montella e il Milan: "Cambiamenti ed emozioni" Successivo Tutte le date del calciomercato