Fiore firma con la Nuova Tivoli Calcio 1919

Come avevamo annunciato domenica, Gianluca Fiore ha firmato nella giornata di ieri, lunedì 28 luglio, con la società Nuova Tivoli Calcio 1919. Con l’innesto del centrocampista, in grado di giocare anche in attacco, la squadra tiburtina si candida ad un ruolo da protagonista nel prossimo campionato di Prima Categoria. Sì, perché un trio come quello composto da Fiore, Cavaliere e Cecchini è formidabile e i tifosi tornano a sognare la vittoria del campionato ed il ritorno nel calcio regionale. Fiore arriva dal Villalba 1952 e negli ultimi anni ha acquistato tra Montecelio e Villalba una buona abitudine alla vittoria. A Tivoli il suo curriculum si potrà arricchire di un altro trionfo anche se le ambizioni amarantoblù dovranno poi scontarsi con la realtà del campo dove promettono di ben figurare anche il Licenza ed il Vicovaro. L’annuncio è arrivato tramite il social network Facebook, sul profilo ufficiale della società e ha subito riscosso un grande successo. Oltre 50 i “mi piace” apparsi sulla foto che ha sancito l’accordo tra il giocatore e la società rappresentata dal presidente Simone Solini in persona. Non manca quindi l’entusiasmo a Tivoli, una piazza importante per il calcio del Nord-Est romano, reduce da stagioni difficili e con un passato glorioso lungo 95 anni. Il mercato ha portato tante novità in tutti i reparti per una squadra che può puntare, come detto, al successo in campionato e riproporsi con qualche innesto nella prossima stagione anche nel campionato di Promozione. Il progetto della Nuova Tivoli Calcio 1919 sembra essere vincente, importante sarà non fare il passo più lungo della gamba nei prossimi mesi, un errore compiuto troppe volte a Tivoli negli ultimi 20 anni. Non è però più il tempo di guardare al passato, c’è un futuro da costruire e per quanto riguarda questa Tivoli si spera in una tempesta di gol.

Precedente Tavecchio ha ragione, basta stranieri Successivo Villalba 1952, si punta tutto su Ruggieri