Facciamo filotto, questo il nostro motto

Un filotto, per raggiungere i propri obiettivi al termine della stagione è necessario riuscire a mettere insieme vittorie o comunque risultati utili consecutivi. Ne abbiamo parlato lunedì 30 gennaio nel corso della puntata de “Il Calcio Sul Web” a “Essere Web Radio”. Rubrica in onda in diretta ogni lunedì dalle 14 e 30 alle 16. L’Inter di Pioli ha raggiunto quota sette nel campionato italiano, dove il record spetta sempre ai nerazzuri con 17 vittorie consecutive conquistate nel campionato 2006/2007 con Roberto Mancini allenatore. La Juventus di Max Allegri si è avvicinata nella scorsa annata, arrivando a quota 15.

Ma il record europeo spetta al Benfica che tra il 1971 ed il 1973 ottenne ben 29 vittorie consecutive, un primato difficilmente superabile.

Indimenticabile anche la striscia di risultati utili consecutivi del Milan di Fabio Capello tra il 1991 ed il 1994, ben 58 partite senza perdere. In mezzo anche uno scudetto, quello del 1991/1992, vinto senza mai perdere. Tutto bello fino al 21 marzo 1994 e al gol di Asprilla in Milan-Parma 0-1. Quella squadra è passata alla storia come il Milan degli Invincibili.

Un ottimo momento sta attraversando anche la Lupa Roma nel raggruppamento A della Lega Pro, è intervenuto ai nostri microfoni direttamente nella sede di Tivoli Terme anche il preparatore dei portiere Emanuele Maggiani: “Stiamo esprimendo anche un buon calcio, pensiamo di poter raggiungere la salvezza”. La Lupa Roma, allenata da David Di Michele, nell’ultimo turno ha superato il Siena con il punteggio di 2-0 e domenica giocherà in casa dell’Olbia.

Precedente Paolo Armeni, una vita da direttore sportivo Successivo La Lupa Roma vince ad Olbia. Il dg Rosato: "Non abbiamo sbagliato nulla"