De Stefano altro rinforzo per la Tivoli Calcio 1919

La Tivoli Calcio 1919 è sempre in attesa del ripescaggio in Promozione dopo il secondo posto in Prima Categoria della passata stagione, intanto si rinforza con elementi utili alla causa e a rinforzare il parco dei giovani di lega obbligatori per il torneo regionale. Ecco che dal Guidonia arriva l’esterno Simone De Stefano, classe 1997.

Si tratta di un giocatore con alle spalle un campionato da protagonista, con la maglia del Guidonia, infatti, De Stefano è sceso in campo in 17 partite nella Promozione 2015/2016 con 774 minuti disputati e due volte in Coppa Italia con 117 minuti. Uno dei giovani ’97 più impiegati nello scorso torneo per tutta la categoria. Vanta già una discreta esperienza.

Veloce, tecnico e dotato di un sinistro preciso e pericoloso: i suoi cross terminano sempre all’altezza del dischetto del rigore anche se effettuati dalla trequarti. Anzi, con la Juniores Regionale due anni fa ha anche trovato un gol a pallonetto sul palo più lontano da una posizione impossibile. Dotato anche di una intuizione calcistica in grado di trovare il corridoio e lo spazio per il compagno di squadra. Molto apprezzato per le sue qualità dall’allenatore Marco Cecilli (ex giocatore di Bologna e Palermo) durante il suo breve passaggio a Guidonia.

Impiegato quasi sempre da difensore, potrebbe esprimersi al meglio per le sue caratteristiche come esterno di centrocampo libero dagli schemi.

La Tivoli Calcio 1919 potrebbe rappresentare il posto giusto per la consacrazione di De Stefano nel calcio regionale. Il tecnico Luigi D’Aniello punta molto sui giovani e ripone in De Stefano molte speranze.

Precedente E' ufficiale: la Tivoli Calcio 1919 giocherà al Campo Ripoli Successivo Decreto Balduzzi, attuazione al 30 novembre