5° Città di Tivoli, esordienti 2003: bene la Lazio alla prima

E’ iniziato lunedì 8 giugno il 5° Trofeo Città di Tivoli – Generali Italia, dedicato alla categoria Esordienti 2003. Squadre partecipanti Lazio, Vigor Perconti, Nuova Tor Tre Teste, Css Tivoli, Roma, Lodigiani, Savio e Urbetevere. Finalissima in programma sabato 13 giugno con una grande festa e la possibilità di salire su una mongolfiera all’interno del Campo Ripoli.

LAZIO-VIGOR PERCONTI 2-0

(1a giornata girone A)

Lazio: Di Fusco (1′ st D’Alessandro), Cirinei, Ceri (1′ st Pucciarmati), Sola (1′ st Capotosti), Franco, Zucchelli, Malito (1′ st De Palma), Antonazzi (1′ st Ancillai), Castigliani (1′ st Peres), Becchetti, Prosperini (1′ st Pollini). All.: Trimonti.

Vigor Perconti: Zingaretti, Tucci, Lucantoni, De Santis Francesco, Tauro, Di Napoli (1′ st Mariangeli), Di Lorenzo, Aureli (1′ st De Paoli), Coletta (1′ st Mascia), De Santis Valerio, Dispoto (1′ st De Favori). All.: Cerentola.

Arbitro: Colia di Tivoli.

Marcatori: 8′ pt Zucchelli (Laz), 25′ st Capotosti (Laz).

Note: ammonito Aureli (Vig).

La Lazio si aggiudica la prima sfida della competizione grazie a due calci piazzati. Nel primo Zucchelli sorprende Zingaretti con un tiro sotto la traversa, nel secondo Capotosti supera la barriera e prende il palo interno prima di vedere la sfera rotolare nel sacco. Vigor Perconti che gioca costantemente con il baricentro alto alla ricerca del pareggio, Zingaretti in più occasioni è costretto ad uscire dalla propria porta per anticipare gli attaccanti avversari. I biancocelesti controllano bene e soffrono poco in difesa.

SAVIO-LODIGIANI 0-0

(1a giornata girone B)

Savio: Vilardi, Sassano, Pelosi, Valerio, Orrei, Pelullo, Perna, Meloni, Capone, Barbato, Catalucci. Sono entrati: Pettinari, Silvestri, Fina G., Orlandi, Faziani, De Nicola. All.: Fina M.

Lodigiani: Battisti, Di Rocco, Deratti, Ferrari, Simonetti, Ilari, Spila, Di Rollo, Borrello, Angellotti, Di Stefano. Sono entrati: Ciapponi, Allegretti, Drogheo, Mostacci, Borelli, Maggese, Schina. All.: Mannetta.

Arbitro: Colia di Tivoli.

Note: ammonito Di Stefano (Lod).

Savio e Lodigiani non vanno oltre lo zero a zero, in una partita più equilibrata. Forse ai punti la sfida va alla Lodigiani per il numero di occasioni costruite, Savio in difficoltà nel primo tempo ma capace di rispondere colpo su colpo nella ripresa.

Precedente Tivoli Calcio 1919, De Cenzo primo nome sul taccuino Successivo 5° Città di Tivoli, esordienti 2003: delude la Roma